Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che dallo scorso 01.02.2021 è stata avviata la c.d. “lotteria degli scontrini” in attuazione a quanto previsto dall’articolo 1, commi da 540 a 544 della legge n. 232/16. Come noto, la misura consente agli acquirenti di partecipare all’estrazione premi a fronte dell’acquisto tramite strumenti tracciabili di beni e servizi effettuati con strumenti tracciabili, al di fuori dell’esercizio di un’attività di impresa / lavoro autonomo, con esclusione degli acquisti online e tramite e-commerce. Con riferimento agli adempimenti: i) gli acquirenti dovranno esibire il “codice lotteria” che può essere ottenuto sull’apposito portale; ii) gli esercenti devono disporre di un registratore telematico in grado di acquisire il codice lotteria comuniato dal cliente al momento della memorizzazione dell’operazione. Ogni corrispettivo trasmesso in questo modo genera un biglietto lotteria per ciascun euro pagato con strumenti di pagamento elettronici (massimo 1.000 euro), associato univocamente al documento commerciale mediante il relativo identificativo. I premi verranno attribuiti ai partecipanti a seguito di estrazioni settimanali, mensili e di un’estrazione annuale. I premi vengono erogati in misura differente sia a seconda della tipologia di estrazione, sia a seconda del soggetto a cui viene aggiundicato il premio: a titolo esemplificativo, in caso di vittoria nell’estrazione settimanale, verrà assegnato un premio da 25.000 euro al consumatore e di 5.000 per l’esercente. Si segnala che il pagamento dei premi è subordinato alla presentazione della documentazione attestante che il pagamento è avvenuto attraverso strumenti di pagamento elettronici, quale estratto di conto corrente o documento analogo da cui possa essere verificato l’acquisto con modalità di pagamento elettroniche.

Circolare 1 2021