Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che con il DL Collegato manovra (DL n. 119/2018) è stato confermato, per gennaio 2019, l’avvio della fatturazione elettronica con sanzioni ridotte. A differenza di quanto annunciato nelle precedenti settimane, sono state stralciate dal testo le ipotesi di proroga che avrebbero consentito l’avvio “a scaglioni” dell’adempimento a partire dal mese di luglio 2019 e gennaio 2020. Salvo ulteriori modifiche del testo del DL, ad oggi approvato in via definitiva, a partire dal prossimo 01.01.2019 verrà introdotto l’obbligo di fatturazione elettronica. Con riferimento alle sanzioni, il testo del DL stabilisce che per il primo semestre del periodo d’imposta 2019 le sanzioni non si applicano se la fattura viene emessa in modalità elettronica entro il termine di effettuazione della liquidazione periodica dell’IVA. Qualora invece la fattura elettronica sia emessa successivamente a tale termine, ma entro il termine della liquidazione IVA del periodo successivo, le sanzioni si applicano con una riduzione dell’80%. A titolo esemplificativo, un contribuente con obbligo di fatturazione immediata che effettua un’operazione in data 01.01.2019 potrà emettere la relativa fattura elettronica entro il 31.01.2019 senza irrogazione delle sanzioni o entro il 28.02.2019 con applicazione della sanzione ridotta. Di seguito, illustriamo le novità introdotte in materia di fatturazione elettronica.

Circolare25.2018