Gentile cliente, con la presente desideriamo informarLa che, con decreto direttoriale 24.10.2017, il Min.Sviluppo economico ha definito le modalità e i termini di presentazione delle domande, da parte di micro, piccole e medie imprese, per ottenere il voucher, d’importo non superiore a 10 mila euro, per l’acquisto di hardware, software e servizi specialistici finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all’ammodernamento tecnologico (c.d. “voucher digitalizzazione”). Le domande potranno essere presentate, tramite la procedura informatica che il MISE renderà disponibile, a partire dalle ore 10 del 30.1.2018 e fino alle ore 17 del 9.2.2018. Già dal 15 gennaio si potrà accedere alla procedura informatica e compilare la domanda. Tutte le domande presentate nei termini stabiliti saranno considerate ai fini del finanziamento: le risorse saranno, in via prioritaria, vincolate alla ripartizione regionale e in caso di eccedenze ripartite in altre regioni. Per l’assegnazione definitiva e l’erogazione del voucher, l’impresa deve presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese e sempre con l’apposita procedura informatica, la richiesta di erogazione, allegando, tra l’altro, i titoli di spesa. A tal fine, la data del primo titolo di spesa deve essere successiva alla prenotazione del voucher e l’investimento complessivo deve essere ultimato non oltre sei mesi dalla pubblicazione, da parte del Ministero, del provvedimento cumulativo di prenotazione. I pagamenti dovranno essere tracciabili e gestiti attraverso un conto corrente dedicato; deve altresì essere indicata la causale “bene acquistato ai sensi del decreto Mise 23 settembre 2014”.

Circolare20